rivestimenti in legno composito

I rivestimenti in legno composito WoodN firmano il Grand Park Hotel

Interamente avvolto da rivestimenti in legno composito WoodN, il design del Grand Park Hotel di Rovigno conferma la tendenza di sostenibilità senza rinunciare al lusso.

rivestimenti in legno composito

La città di Rovigno si staglia all’orizzonte per i fortunati ospiti del Grand Park Hotel, il nuovo fiore all’occhiello del gruppo Maistra. Costruito attorno alla marina ACI, è stato inaugurato proprio in occasione della regata Adris 44 il 10 giugno scorso.

Vedere questo nuovo hotel riempirsi finalmente di vita è, per noi di WoodN, la realizzazione di un progetto complesso, una vera sfida per il nostro materiale messo alla prova nei suoi vari utilizzi.

Quello che salta all’occhio, infatti, è la scelta del decking di tutte le superfici esterne, dal bordo piscina alle terrazze panoramiche. Una scelta estetica importante ed evolutiva: l’intero hotel è immerso nella natura lussureggiante. Pini, cipressi, cedri e abeti sono stati piantati proprio all’interno del complesso. Col tempo, gli elementi si fonderanno con il meraviglioso contesto ambientale circostante. L’hotel ha una vista unica su Rovigno e, dall’altro lato, la vista dalla città deve essere preservata.

Nicolas Brignol

Quello che, però, deve rimanere invariato negli anni è proprio il rivestimento, costantemente esposto alle intemperie. Per ottenere questo risultato, lo studio di architettura 3 LHD di Zagabria ha fatto appello ai nostri esperti per scegliere i migliori rivestimenti in legno composito, adatti a questo progetto speciale.

I vantaggi messi alla prova

Il tempo non potrà scalfire i rivestimenti, estremamente resistenti ma anche facile da pulire. Non necessitano le costose e lunghe manutenzioni annuali a cui di solito va incontro qualsiasi rivestimento per esterni in legno classico. Il materiale WoodN è una scelta high-tech ma anche ecologica: riciclabili al 100%, vengono prodotti utilizzando residui di legno provenienti da altre lavorazioni, non contengono metalli pesanti e non rilasciano formaldeide.

Oltre agli esterni, WoodN ha firmato anche moltissimi spazi interni, in particolare le scale. E non è un caso: quelle scale saranno sottoposte all’usura tipica di un pavimento molto calpestato. Anche in questo caso, la necessità era prima di tutto pratica: ottenere un risultato esteticamente gradevole, lussuoso come un legno pregiato ma più resistente e più facile da pulire.

Sono rivestimenti in legno composito WoodN anche i solarium delle suite e i soffitti – maestosi – di alcune zone comuni dell’hotel.