Il rivestimento per esterni WoodN scelto per una sfida ingegneristica sul Monte Bianco

Il rivestimento delle pareti esterne in legno composito assicura prestazioni tecniche e bellezza estetica

 

La nuova Funivia SkyWay sul Monte Bianco, Courmayeur, porta gli appassionati di montagna nel cuore dei ghiacci perenni del colosso alpino. La struttura, progettata dall’architetto Carlo Cillara Rossi, si inserisce in un contesto ambientale unico, dalle situazioni climatiche spesso proibitive.

La necessità dell’architetto era di realizzare una stazione che si integrasse con l’ambiente circostante senza rinunciare al design contemporaneo e alla prestazione tecnica del materiale.  Per il rivestimento delle pareti esterne della struttura è stato scelto il nostro profilo in legno composito JF7040, completamente Made in Italy, che si distingue per la sua affidabilità, stabilità e indifferenza al clima.

La funzione delle doghe è soprattutto quella di isolare e abbellire la struttura in cemento della avveniristica stazione, da cui partono cabine panoramiche in una continua sfida alla gravità. Il risultato finale è un rivestimento modulare e rivoluzionario che dona all’esterno della struttura uno stile contemporaneo e una perfetta simmetria, abbinando i vantaggi del legno composito al calore del legno naturale.

Le nostre soluzioni non hanno bisogno di manutenzione: trattiamo correttamente il materiale in rapporto al gelo e al sole, assicurando la sua durata nel tempo.