Woodn sempre più species unica: la collaborazione con l’artista Mirko Demattè
porta il legno tecnico di nuova generazione sulle nevi del Passo San Pellegrino
1 aprile 2016

Woodn protagonista alla prima edizione della Biennale d’Arte Contemporanea sulle Dolomiti, ideata e curata dal critico Giorgio Grasso. Per la sua personale outdoor “Il Semplice e il Nulla sono Tutto”, ospitata sulle nevi della Ski Area del Passo San Pellegrino, l’artista trentino Mirko Demattè ha riservato “un posto al sole” alle sue sperimentazioni con il materiale Woodn. Sul bordo delle piste tutta la bellezza del legno composito, termoformato e plasmato al volere dell’artista, si avvolge in spirali o cerchi di luce che legano il bianco della neve e l'azzurro del cielo in un'unico filo di luce. Dall'edilizia all'arte, per una nuova dimensione estetica e visiva: anche qui il Woodn disegna lo spazio trasformando la materia in pensiero.

Le opere in Woodn di Demattè resteranno esposte sul solarium dello Chalet Cima Uomo fino al 3 aprile.

Informazioni: Biennale d'Arte Contemporanea sulle Dolomiti

Potete vedere tutte le immagini sul nostro profilo Pinterest.

Follow Woodn Industries's board Woodn is ART: Mirko Demattè on Pinterest.


Vai all'Archivio News