Al Jiahua Hotel di Huidong (Cina) le rifiniture creative di suites e appartamenti portano il marchio Woodn
27 giugno 2013

Aumenta di giorno in giorno l'apprezzamento riscosso dal Made in Italy di Woodn Industries presso i creativi e le grandi imprese del Celeste Impero, che sempre più spesso si affidano alle qualità del woodn e all'affidabilità dell'azienda bellunese.

A Hiudong, nella regione costiera del Guandong, la Hong Kong Design Consultant sta terminando la costruzione del Regal Palace Resort Hotel, un albergo di lusso da 500 stanze che occupa un'area di ben 11 ettari lungo una spiaggia incantata del Mar Cinese Meridionale, non lontano da Hong Kong e Macao.

Nel progettare gli allestimenti delle suites gli architetti avevano progettato dei rivestimenti di aspetto ligneo che potessero contenere fonti di luce.

Più di ogni altro materiale il VERSATILIS e il MODULATUS di Woodn si sono rivelati eccellenti per l'eleganza estetica, la tenuta al degrado provocato dall'aria salmastra del mare, la natura ecosostenibile del materiale, la facilità di lavorazione per l'inserimento di led ad alto potenziale (vedi anche news Euroluce). Ma la conferma definitiva del valore del woodn è venuta proprio dall'indiscutibile effetto scenografico delle installazioni, pienamente conformi all'idea dei designers.

Saranno applicati ben 450 km di profili, che hanno richiesto al nuovissimo stabilimento Woodn di Zhongshan 23 giorni di lavoro per la produzione e le successive verifiche di qualità prima della consegna. La posa in opera richiederà 2 mesi di lavoro. I profili realizzati sono il Versatilis JF7040, il LG3020 e il Modulatus Q20410.



     
 


Vai all'Archivio News